Crea sito
30 Settembre 2020

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA – BAZAAR

Connettere il tuo dispositivo Android a reti Wi-Fi

2 min read
Per usare il Wi-Fi come preferisci, puoi stabilire come e quando connettere il telefono. Quando il Wi-Fi è attivo, il telefono si connette automaticamente alle reti Wi-Fi vicine che hai già utilizzato in passato. Puoi anche impostare sul telefono l'attivazione automatica del Wi-Fi vicino a reti salvate.

Quando il Wi-Fi è attivo, il telefono si connette automaticamente alle reti Wi-Fi vicine che hai già utilizzato in passato.

Puoi anche impostare sul telefono l’attivazione automatica del Wi-Fi vicino a reti salvate.

Importante: alcuni di questi passaggi funzionano soltanto su Android 10 e versioni successive.

Attivare il Wi-Fi e connettersi

  1. Apri l’app Impostazioni del telefono.

  2. Tocca Rete e Internet e poi Wi-Fi.

  3. Attiva l’opzione Utilizza Wi-Fi.

  4. Tocca una rete elencata. Se serve una password, vedrai l’icona a forma di lucchetto Blocca.

  5. Dopo aver effettuato la connessione:

    • Sotto il nome della rete viene visualizzata la parola “Connesso“.

    • La rete viene “Salvata“. Il telefono si connetterà automaticamente a questa rete quando sarà vicino, se il Wi-Fi sarà attivo.

Suggerimento: puoi anche scorrere verso il basso sullo schermo per accedere alle impostazioni Wi-Fi. Scopri come modificare le impostazioni più comuni.


Connettersi tramite notifica

Quando il Wi-Fi è acceso, ricevi le notifiche delle reti pubbliche di alta qualità disponibili. Su queste notifiche:

  • Tocca Connetti per connetterti alla rete.

  • Tocca Tutte le reti per modificare le impostazioni Wi-Fi.

  • Cancella la notifica per non ricevere notifiche per una determinata rete.

Suggerimento: puoi connetterti a queste reti anche senza le notifiche.


Opzione 1: non mostrare le notifiche

Importante: le impostazioni possono variare in base al telefono.

  1. Apri l’app Impostazioni del telefono.

  1. Tocca App e notifiche e poi Notifiche.

  2. Nella sezione “Schermata di blocco”, tocca Notifiche sulla schermata di blocco o Nella schermata di blocco.

  3. Seleziona l’opzione Non mostrare notifiche.


Opzione 2: mostra tutte le notifiche

Importante: le impostazioni possono variare in base al telefono.

  1. Apri l’app Impostazioni del telefono.

  2. Tocca App e notifiche e poi Notifiche.

  3. Nella sezione “Schermata di blocco”, tocca Notifiche sulla schermata di blocco o Nella schermata di blocco.

  4. Seleziona l’opzione Mostra le notifiche silenziose e di avviso.

    • Su alcuni telefoni, seleziona l’opzione Mostra tutti i contenuti delle notifiche.

Suggerimento: se scegli questa opzione come impostazione predefinita, puoi comunque limitare le notifiche di app specifiche nella schermata di blocco. Puoi impostare le opzioni “Nascondi contenuti sensibili delle notifiche” o “Non mostrare le notifiche” per app specifiche nella schermata di blocco.

—————————————————————————————————————————–

Opzione 3: mostra solo le notifiche importanti

Importante: le impostazioni possono variare in base al telefono. Per ulteriori informazioni,

  1. Apri l’app Impostazioni del telefono.

  2. Tocca App e notifiche e poi Notifiche.

  3. Nella sezione “Schermata di blocco”, tocca Notifiche sulla schermata di blocco o Nella schermata di blocco.

  4. Seleziona l’opzione Mostra solo notifiche di avviso


Opzione 4: nascondi i contenuti sensibili dalle notifiche nella schermata di blocco

Importante: le impostazioni possono variare in base al telefono.

  1. Apri l’app Impostazioni del telefono.

  2. Tocca App e notifiche e poi Notifiche.

  3. Nella sezione “Schermata di blocco”, disattiva l’opzione Notifiche sensibili.

Suggerimento: se disattivi questa opzione, puoi comunque limitare le notifiche di app specifiche nella schermata

di blocco selezionando l’opzione “Non mostrare notifiche”.

Translate »