SICUREZZA: Malware Ramnit – cos’è, come funziona, come rimuoverlo

22 / 100
Una delle principali preoccupazioni dei criminali informatici è vestire il malware / virus in modo tale da evitare il rilevamento.
Ramnit è un worm di computer riciclato che ha colpito molti computer nel tempo.
I programmi antivirus e antimalware stanno diventando sempre più potenti e i criminali informatici sembrano aver trovato un nuovo modo per contrastare questo.Ramnit è uno di questi worm che è stato riciclato da BullGuard. Il riciclaggio di un worm informatico non è altro che riconfezionare il worm in modo tale da evitare il rilevamento e continuare a svolgere il proprio lavoro.
La nostra intenzione è spiegare cos’è Ramnit, come può influire sul tuo PC e come rimuoverlo in sicurezza. Se sei preoccupato per gli effetti negativi, guarda sotto per una spiegazione dettagliata.Ramnit è noto per infettare eseguibili di Windows, Microsoft Office e file HTML. È noto per rubare nomi utente, password, cookie del browser e consentirà anche agli hacker di assumere il controllo del PC infetto.
Ancora un’altra stranezza inquietante di Ramnit è che continua a replicarsi senza la necessità di essere collegato a un programma esistente. In poche parole, il Ramnit è noto per diffondersi rapidamente su Internet.

Come funziona?

Ramnit è comunemente diffuso tramite unità flash e tutto inizia dopo che il worm (Win32 / Ramnit) viene copiato con un nome di file casuale. L’infezione è diffusa in siti che promettono di offrire keygen e crack. Il Ramnit funziona infettando i file .exe, HTML / HTM prima di aprire una backdoor che compromette il tuo computer. Questa backdoor può essere utilizzata da un utente malintenzionato remoto per scaricare ed eseguire file più dannosi.
Se non viene gestito in modo tempestivo, Ramnit infetta più file e l’intero sistema potrebbe diventare inutilizzabile.

Come posso rimuovere Ramnit da un PC infetto?

1. Eseguire una scansione antivirus approfondita

Innanzitutto, devi eseguire una scansione antivirus. Ramnit potrebbe aver danneggiato i file .exe e HTML / HTM e questo potrebbe compromettere il tuo PC. Consigliamo vivamente il software Malwarebytes per proteggerti da infezioni ransomware avanzate che crittografano i tuoi file.

Questo programma è uno scanner antivirus che rimuove file dannosi e altri virus dal disco rigido grazie alla sua sofisticata tecnologia.

Blocca adware e altre minacce online con più livelli di sicurezza, inclusa la protezione in tempo reale.

Questo ottimo strumento utilizza l’intelligenza artificiale per identificare le minacce emergenti e rimuove tutte le tracce di malware sul tuo PC.

2. Strumento di rimozione di Symantec Ramnit

Lo strumento di rimozione Ramnit di Symantec è progettato specificamente per rilevare Ramnit sui computer. Per utilizzare questo strumento, è necessario accedere come amministratore e solo successivamente scaricare il file eseguibile.
Tenere presente che il messaggio di rischio rilevato verrà visualizzato nella pagina principale quando si tenta di eseguire la scansione del virus con Symantec.
Lo strumento riparerà automaticamente tutti i file infetti e ripristinerà anche i valori di registro che sono stati manomessi. Inoltre, lo strumento terminerà anche tutti i processi associati a Ramnit.

3. Dispositivo di rimozione rootkit di Bitdefender

Il dispositivo di rimozione rootkit di Bitdefender è progettato per affrontare in modo efficiente i rootkit noti.
Questo fantastico strumento è in grado di rimuovere i seguenti worm: Ramnit, Mayachok, Mybios, Plite, XPaj, Whistler, Alipop, Cpd, Fengd, Fips, Guntior, MBR Locker, Mebratix, Niwa, Ponreb.
Gli sviluppatori di Bitdefender hanno aggiunto anche le definizioni per i rootkit più recenti.

4. Formattare e reinstallare il sistema operativo

  1. Tieni premuto il tasto Windows + S.
  2. Digita  Impostazioni  nella casella di ricerca e fai clic su di essa.
  3. Clicca su  Update e la sicurezza , e s eletti recupero .
  4. In  Ripristina questo PC , fai clic su  Inizia per avviare il ripristino / aggiornamento.
Questa soluzione può sembrare estrema, ma il metodo di cancellazione e reinstallazione rimane il migliore, soprattutto quando si ha a che fare con i rootkit. Prima di utilizzare questa soluzione, non dimenticare di  eseguire il backup di tutti i tuoi file .
Alcuni analisti della sicurezza affermano che Rammnit non è disinfettabile ed è sempre consigliabile formattare il PC.
Una volta che un sistema è stato colpito da un Trojan backdoor, è molto difficile spazzare via i resti e in alcuni casi i file si danneggiano rendendo instabile l’intero sistema.

Detto questo, è anche saggio utilizzare alcune misure precauzionali, ad esempio fare sempre in modo di scansionare gli allegati di posta elettronica .
Assicurati che la tua suite antivirus sia aggiornata alla versione più recente e lo stesso vale per la build di Windows 10.
Translate »