Crea sito

Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

Panoramica Generale TIBCO BW6 – Generalita’

Cosè-TIBCO-BW?

TIBCO è una piattaforma di servizio per SOA (service oriented architecture) eterogenea. Consegna alle imprese una modalità più produttiva per fornire applicazioni orientate al servizio, separando le applicazioni dai dettagli tecnologici. Questa separazione consente  all’azienda l’integrazione e la mediazione tra Java, .Net per i servizi ottenendo una piattaforma di run-time unificata. Permette di governare  il ciclo di vita del servizio senza dover cambiare le applicazioni.

TIBCO BW utilizza la TIBCO Designer user interface (GUI) per definire i processi di business mentre TIBCO BW in sè esegue i processi  stessi nel suo “engine”.

Il software TIBCO BW lavora insieme al TIBCO Administrator. Si tratta di una interfaccia grafica web-based utilizzata per monitorare e  gestire le componenti run-time. L’integrazione delle applicazioni aziendalie dei suoi processi, è forse la principale sfida che l’azienda moderna e strutturata si pone nei  tempi moderni. Basti pensare alla necessità di collegare il back-office aziendale con la gestione degli ordini, con una rete internet, o il tutto agganciarlo ad  un ERP (vedi SAP). Un sistema di integrazione serve per progettare il processo aziendale, il flusso dei dati in modo da essere  trasparente e tracciabile. In tal modo l’azienda è in grado di ricevere ed inviare i dati al suo interno e verso l’esterno.

TIBCO BW Active Matrix interviene per allineare tutto il flusso di informazioni.

TIBCO BusinessWorks consiste in un “design-tim” dove è possibile sviluppare applicazioni che seguono la business-logic aziendale. C’è con una componente amministratore che permette di gestire e distribuire le applicazioni in run-time. Il run-time di TIBCO BW è un ecosistema che può essere co-localizzato e co-distribuito. L’utility bw-admin gestisce, monitora e implementa le applicazioni. Di seguito lo schema dell’architettura TIBCO BW.

Panoramica sull’architettura di amministrazione

Le applicazioni vengono distribuite in ambienti di runtime e gestite mediante l’utilità bwadmin.

TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks fornisce un framework flessibile che consente di ridimensionare l’ambiente di runtime secondo necessità. Il runtime offre anche un’opzione per eseguire il motore in modo da ridurre il rischio di un singolo punto di errore durante l’esecuzione di un’applicazione.

I componenti amministrativi chiave sono:

Un Archivio applicazioni è l’unità di distribuzione per un’applicazione generata in TIBCO Business Studio.

Le entità di runtime si manifestano come una struttura di cartelle gerarchica sul file system locale. Ogni azione eseguita sulle entità di runtime comporta un aggiornamento del file system. La posizione della cartella dei domini predefinita nel file system locale può essere modificata modificando il file BW_HOME / domains / DomainHomes.properties.

Quando le entità di runtime si estendono su macchine, bwagent sincronizza i dati dall’archivio dati con il file system locale. In un dato momento, i dati nel file system sono la fonte della verità. Ciò garantisce che in caso di guasto nel canale di comunicazione, il runtime non sia influenzato in quanto si riferisce ai dati sul file system locale.

Nota: nel proprio ambiente di produzione, assicurarsi di utilizzare un database esterno e TIBCO Enterprise Message Service (EMS) per la persistenza dei dati e il trasporto delle comunicazioni.

Un Dominio è un gruppo logico che fornisce un ambiente isolato per le applicazioni e le loro risorse per risiedere.

Un AppSpace è un gruppo di uno o più AppNode, che sono entità di runtime che ospitano applicazioni TIBCO ActiveMatrix BusinessWorks. Gli spazi app sono contenuti in un dominio. Una o più applicazioni possono essere distribuite in un AppSpace.

Un AppNode è un’entità runtime che ospita applicazioni.

AppNodes sono contenuti in un AppSpace.

Bwagent è un demone che viene eseguito su ogni installazione di ActiveMatrix BusinessWorks. Quando più installazioni su più macchine sono configurate come una rete, i bwagent interagiscono tra loro utilizzando un archivio dati. Sincronizzano anche i dati dall’archivio dati con il file system locale.

L’illustrazione di Architecture Architecture di seguito mostra un esempio di entità runtime create su due bwagent in una rete. Nell’illustrazione, il dominio M1 si estende su due macchine, la macchina A e la macchina B. Il dominio N1 è solo sulla macchina A. Il dominio M1 contiene due AppSpace, S1 e S2. AppSpace S2 si estende su entrambe le macchine. Il bwagent sulla macchina A è configurato per interagire con il bwagent sulla macchina B attraverso l’archivio dati.

L’interfaccia utente dell’amministratore è un’interfaccia utente Web che viene eseguita in TIBCO® Enterprise Administrator (TEA). L’uso dell’interfaccia utente dell’amministratore è facoltativo. Per abilitare l’interfaccia utente dell’amministratore, il bwagent deve essere registrato con un server TEA in esecuzione. Nell’illustrazione dell’architettura di amministrazione di seguito, il bwagent sulla macchina A è registrato con il server TIBCO Enterprise Administrator (TEA). Se il bwagent registrato non è disponibile, la connessione tra il server TEA e la rete dell’agente viene ripristinata automaticamente. Il bwagent sulla macchina B registrerà automaticamente con il server.

Translate »
×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK