AWDoc: app per lo scambio sicuro e l’archiviazione di documenti

()

L’applicazione AWDoc è un sistema di sicurezza tutto italiano che rende l’ambiente di scambio e l’archiviazione documenti impenetrabile a ransomware e ladri di informazioni

AWDoc

Trasformare il proprio tablet in un potente archivio portatile, sicuro e affidabile grazie a un’app che, operando come un sistema di cybersecurity attiva, consente di organizzare, ricercare e condividere i documenti elettronici riservati solo con utenti selezionati. È AWDoc, sistema documentale applicativo utile anche per lo smart working, elaborato da AWTech, software house del Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa).

Il 58% delle grandi aziende oggi adotta lo smart working e i lavoratori che lo praticano sono aumentati del 20% nel corso dell’ultimo anno, secondo l’Osservatorio dedicato del Politecnico di Milano. Per effettuare operazioni in mobilità e da remoto, AWDoc consente di gestire in digitale su Pc, Tablet e Smartphone i documenti dei consigli di amministrazione, fascicoli e delibere, manualistica, comitati tecnici o di gestione, fornendo accesso con permessi diversificati al gruppo di lavoro. I collaboratori possono scaricarli in massima sicurezza su dispositivo mobile, in rete locale o nel cloud, anche per la consultazione off-line.

Ciò è possibile grazie alla crittografia end-to-end sviluppata interamente da AWTech, che permette di alimentare la biblioteca condivisa direttamente dalla app di gestione AWDoc-Organizer, dalla posta elettronica, dagli scanner o integrando i sistemi informativi esistenti tramite plug-in “ad hoc”. La cifratura dei documenti e delle comunicazioni, che utilizza tecnologie allo stato dell’arte, è resa trasparente all’utilizzatore e garantisce l’archiviazione sicura in cloud e l’ambiente di condivisione viene reso intrinsecamente sicuro e inattaccabile dai cryptovirus, come i famigerati ransomware recapitati via mail.

“Spesso per carenza di tempo o per comodità affidiamo i nostri documenti riservati a strumenti insicuri come la posta elettronica o la condivisione via web – osserva Fabrizio Ghelarducci, fondatore di AWTech -. I browser però sono spesso una fonte primaria per virus e gravi attacchi alla sicurezza, il cui tasso di crescita è aumentato di dieci volte nell’ultimo biennio in Italia, rispetto al precedente. AWDoc è la soluzione di cui AWTech detiene la proprietà intellettuale e commerciale, che permette di organizzare, proteggere e condividere i file senza affidarli a sistemi informatici complessi o a servizi di condivisione esterni, “smart” ma fuori da ogni controllo dell’azienda”.

Le funzionalità di AWDoc (AnyWhere Documents) si articolano in due famiglie di app (AWDoc-Organizer e AWDoc Client), disponibili sui principali sistemi operativi per fisso e mobile (MS-Windows, macOS, iOS e Android) e in base a piani diversi per liberi professionisti (Team), Pmi (Business) e grande aziende (Enterprise). L’app permette inoltre di limitare l’intervallo di tempo di accessibilità al documento, che una volta decifrato può essere marcato con filigrana personalizzata o firma digitale, configurandosi come soluzione per gestire in digitale consigli di amministrazione, agende riunioni, ordini del giorno e inviti, tenendo traccia di annotazioni e modifiche personali, senza bisogno di archivi cartacei.

AWDoc è il risultato delle competenze maturate da AWTech, partner tecnologico di diverse aziende dello scenario economico-industriale italiano, una software house  che opera da 12 anni sul mercato e che, grazie all’esperienza dei soci fondatori e delle persone chiave dell’azienda, maturata in tanti anni di attività nel settore informatico, si è ritagliata un ruolo importante nel progettare e realizzare soluzioni che utilizzano al meglio le tecnologie più innovative nel settore della comunicazione, della sicurezza e della gestione dell’informazione in mobilità.

AWDoc é gratis per la durata dell’emergenza sanitaria

Per dare un fattivo contributo in questa direzione e venire incontro alle esigenze dei suoi Clienti in questo complicato momento, AWtech offre a titolo completamente gratuito, senza alcun costo o canone aggiuntivo e fino a quando sarà in atto questa emergenza sanitaria, la possibilità di attivare una nuova Organizzazione AWDoc, dedicata allo smart-working, operante in cloud nel nostro datacenter” – conclude Fabrizio Ghelarducci, fondatore di AWTech.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?