Correggere l’errore di ripristino del sistema 0xc0000020 su Windows 10/11

5 / 100
()

Cosa posso fare quando viene visualizzato l’errore di ripristino del sistema 0xc0000020 su Windows 10?

1. Porta la build di Windows 10 all’ultima versione

  1. Aprire la finestra di dialogo Esegui immettendo la scorciatoia da tastiera WIN+R .
  2. Quindi, digita ms-settings:windowsupdate e premi Invio per aprire la scheda Windows Update .
  3. Fare clic su Verifica aggiornamenti .
  4. Segui semplicemente le istruzioni sullo schermo per installare ogni aggiornamento in sospeso.
  5. Infine, riavvia nuovamente il computer e verifica se l’errore 0xc0000020 è scomparso al successivo avvio del computer.

2. Utilizzare un software di terze parti

C’è un altro modo per correggere l’errore di Ripristino configurazione di sistema e ciò implica strumenti dedicati per la riparazione dei servizi di Windows.

Con uno strumento di riparazione così proattivo, correggerai vari errori di Windows e sostituirai i file danneggiati che potrebbero causare problemi di funzionalità.

3. Eseguire le scansioni DISM e SFC

  1. Per iniziare, digita cmd nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi .
  2. Successivamente, se richiesto, premi  per aprirlo con i privilegi di amministratore.
  3. Digita i seguenti comandi e premi Invio per avviare le scansioni DISM:
    Dism.exe /online /cleanup-image /scanhealth
    Dism.exe /online /cleanup-image /restorehealth
  4. Non chiudere la finestra della riga di comando finché non viene visualizzata la verifica del messaggio completata al 100%, quindi riavviare il PC.
  5. Apri di nuovo il prompt dei comandi come amministratore. Digitare sfc /scannow nella finestra e quindi premere Invio per avviare la scansione SFC.
  6. Riavvia il computer e conferma di eliminare l’errore di ripristino del sistema 0xc0000020.

4. Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

  1. Per prima cosa, premi il tasto + e digita risoluzione dei problemi .Windows keyS
  2. Nell’elenco degli strumenti di risoluzione dei problemi del Pannello di controllo , accedi a Sistema e sicurezza > Risolvi i problemi con Windows Update .
  3. Fare clic sul collegamento Avanzate fornito in basso.
  4. Successivamente, fai clic sul collegamento Esegui come amministratore .
  5. Fare clic sul pulsante Avanti e lo strumento inizierà a risolvere tutti i problemi relativi a Windows Update presenti nel sistema.
  6. Una volta rilevato un problema, ti verranno mostrate due opzioni: Applica questa correzione e Salta questa correzione . È possibile fare clic sul pulsante Applica questa correzione per risolvere immediatamente il problema.

Windows Update di solito fa il suo lavoro silenziosamente in background.

Potresti anche non sapere che è lì, ma scarica automaticamente gli aggiornamenti e salva quelli che devi installare riavviando Windows.

Come ogni strumento, a volte smette di funzionare. Le istruzioni precedenti spiegano come eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update.

Se il problema persiste e non ti interessa la perdita di dati, puoi anche eseguire un’installazione pulita.

Queste procedure hanno avuto successo? Facci sapere tramite la sezione commenti qui sotto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?