Ricerca di Outlook non visualizza i messaggi di posta elettronica recenti dopo l’aggiornamento di Windows KB5008212.

10 / 100
()

PROBLEMA

Dopo l’installazione dell’aggiornamento di Windows 10 KB5008212,o l’aggiornamento a Windows 11, i messaggi di posta elettronica recenti potrebbero non essere visualizzati nei risultati della ricerca. 

Questo problema interessa principalmente gli utenti con account POP, IMAP e Offline di Exchange a causa della ricerca tramite il servizio di ricerca del servizio locale per indicizzare la posta elettronica. La posta elettronica ospitata di Microsoft 365 e gli account di Exchange connessi usano la ricerca del servizio che non è interessata da questo problema.

STATO: RISOLTO

Le correzioni di Windows 11 sono state spedite come parte degli aggiornamenti pubblici di Windows elencati di seguito:

Aggiornamenti di Windows 11:  28 marzo 2022, KB5011563
Windows Server 2022: Aggiornamenti del 22 marzo 2022, KB5011558
Windows Server 2019: Aggiornamenti del 22 marzo 2022 KB5011551
Windows 10: Aggiornamenti del 22 2022 KB5011543

Nota: Alcuni utenti non hanno visualizzato la risoluzione immediata dopo l’installazione dell’aggiornamento.  Se il problema non è stato risolto, provare a ricompilare l’indice di ricerca.  La ricompilazione dell’indice potrebbe richiedere un paio di giorni. 

Ricompila l’indice di ricerca:

  1. In Outlook seleziona FileOpzioniRicerca.
  2. Selezionare Opzioni di indicizzazione, seleziona Avanzate.
  3. In Risoluzione dei problemi seleziona Ricompila.

SOLUZIONE ALTERNATIVA TEMPORANEA

Puoi aggirare il problema disabilitando Windows Desktop Search, che farà sì che Outlook utilizzi la sua ricerca integrata. La ricerca predefinita visualizza il messaggio seguente per indicare che non usa il servizio Windows Search:

  • Le prestazioni della ricerca non saranno ottimali perché il servizio Windows Search è stato disattivato da uno dei Criteri di gruppo.

Per disabilitare il servizio di ricerca desktop di Windows per Outlook, esegui le seguenti operazioni:

Importante: La procedura seguente mostra come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, la modifica non corretta del Registro di sistema può causare problemi gravi. Assicurarsi di seguire attentamente tutti i passaggi. Per una maggiore sicurezza, eseguire un backup del Registro di sistema prima di modificarlo, in modo che sia possibile ripristinarlo in caso di problemi. Per altre informazioni su come eseguire il backup e il ripristino del

  1. In Windows fare clic con il pulsante destro del mouse su Start, quindi selezionare Esegui. Nella casella Apri digitareregedit e quindi scegliere OK. Si aprirà l’editor del Registro di sistema.
  2. Trovare questa sottochiave nel Registro di sistema e selezionarla:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows
  3. Selezionare Modifica > Nuovo >Chiave e assegnare un nome alla nuova chiave Windows Search.
  4. Scegliere la nuova chiave Windows Search.
  5. Selezionare Modifica > Nuovo >Valore DWORD.
  6. Digitare PreventIndexingOutlook come nome del valore DWORD e quindi premere INVIO.
  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse su PreventIndexingOutlook, quindi scegliere Modifica.
  8. Nella casella Dati valore digitare 1 per abilitare la voce del Registro di sistema e quindi scegliere OK.
  9. Chiudere l’Editor del Registro di sistema e riavviare Outlook.

Nota: Per disabilitare l’impostazione PreventIndexingOutlook, digitare 0 (zero), quindi fare clic su OK.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?