Strumento di compatibilità di Windows 11

10 / 100
()

Usa lo strumento di compatibilità di Windows 11 (app PC Health Check) per vedere se il tuo PC attuale soddisfa i requisiti per eseguire Windows 11.

L’app Microsoft PC Health Check (strumento di compatibilità di Windows 11) ti consente di verificare se il tuo PC soddisfa tutti i requisiti necessari per eseguire il nuovo Windows 11. In tal caso, puoi ottenere un aggiornamento gratuito quando verrà lanciato.

Requisiti minimi di Windows 11:

Processore: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con 2 o più core su un processore compatibile a 64 bit o System on a Chip (SoC)

Memoria: 4 GB di RAM

Archiviazione: 64 GB o dispositivo di archiviazione più grande
Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0

Scheda grafica: grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
Display: >9″ con risoluzione HD (720p)

Connessione Internet: Account Microsoft e connettività Internet necessari per la configurazione per Windows 11 Home

Il nuovo Windows 11 è qui e sicuramente include una serie di funzionalità interessanti. L’ultimo sistema operativo di Microsoft ti offre nuove modifiche visive, compatibilità con Android, interessanti funzionalità relative ai giochi e altro ancora. La società ha anche rivelato che la stragrande maggioranza dei PC o laptop disponibili sul mercato sarà compatibile con Windows 11. Il marchio ha anche rilasciato un elenco di requisiti minimi e processori che supportano il sistema operativo più recente. Detto questo, se vuoi sapere se il tuo laptop o PC con Windows 10 è compatibile con Windows 11, c’è un modo semplice per farlo. In questo articolo, mostreremo una guida passo passo su come verificare la compatibilità di Windows 11 con il tuo laptop o PC.

Se il tuo laptop o PC sarà compatibile, vedrai un messaggio che dice “Questo PC può eseguire Windows 11“. Se non è compatibile, vedrai un messaggio di errore che dice “Questo PC non eseguirà Windows 11“.

Se il tuo PC o laptop mostra “Questo PC non può eseguire Windows 11”, non scoraggiarti.

L’app Microsoft PC Health Check potrebbe mostrare questo messaggio perché il laptop o PC Secure Boot e TPM potrebbero essere disabilitati nelle impostazioni UEFI o BIOS.

Devi abilitarlo dalle impostazioni e poi puoi controllare ancora una volta se il tuo PC o laptop è compatibile o meno.

Ecco come abilitare Secure Boot e TPM:

1 Spegni il laptop o il PC e riaccendilo.
2 Ci sarà una chiave o un pulsante speciale per accedere alle impostazioni del BIOS o UEFI. In genere, varia da produttore a produttore. Quindi, ad esempio, se hai un laptop Acer, puoi premere F2 all’avvio per accedere alle impostazioni UEFI o BIOS.
3 Una volta che sei nelle Impostazioni, vai a Sicurezza e Abilita modalità TPM.
4 Ora vai all’opzione Boot e quindi all’opzione Enable Secure Boot.
5 Una volta fatto, puoi selezionare “salva ed esci” e il PC si riavvierà automaticamente.
6 Puoi ancora una volta aprire l’applicazione PC Health Check per vedere se il tuo PC è aggiornabile a Windows 11 o meno.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Strumento di compatibilità di Windows 11


1
/ 100


()

Usa lo strumento di compatibilità di Windows 11 (app PC Health Check) per vedere se il tuo PC attuale soddisfa i requisiti per eseguire Windows 11.

L’app Microsoft PC Health Check (strumento di compatibilità di Windows 11) ti consente di verificare se il tuo PC soddisfa tutti i requisiti necessari per eseguire il nuovo Windows 11. In tal caso, puoi ottenere un aggiornamento gratuito quando verrà lanciato.

Requisiti minimi di Windows 11:

Processore: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con 2 o più core su un processore compatibile a 64 bit o System on a Chip (SoC)

Memoria: 4 GB di RAM

Archiviazione: 64 GB o dispositivo di archiviazione più grande
Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0

Scheda grafica: grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
Display: >9″ con risoluzione HD (720p)

Connessione Internet: Account Microsoft e connettività Internet necessari per la configurazione per Windows 11 Home

Il nuovo Windows 11 è qui e sicuramente include una serie di funzionalità interessanti. L’ultimo sistema operativo di Microsoft ti offre nuove modifiche visive, compatibilità con Android, interessanti funzionalità relative ai giochi e altro ancora. La società ha anche rivelato che la stragrande maggioranza dei PC o laptop disponibili sul mercato sarà compatibile con Windows 11. Il marchio ha anche rilasciato un elenco di requisiti minimi e processori che supportano il sistema operativo più recente. Detto questo, se vuoi sapere se il tuo laptop o PC con Windows 10 è compatibile con Windows 11, c’è un modo semplice per farlo. In questo articolo, mostreremo una guida passo passo su come verificare la compatibilità di Windows 11 con il tuo laptop o PC.

Se il tuo laptop o PC sarà compatibile, vedrai un messaggio che dice “Questo PC può eseguire Windows 11”. Se non è compatibile, vedrai un messaggio di errore che dice “Questo PC non eseguirà Windows 11”.

Se il tuo PC o laptop mostra “Questo PC non può eseguire Windows 11”, non scoraggiarti. L’app Microsoft PC Health Check potrebbe mostrare questo messaggio perché il laptop o PC Secure Boot e TPM potrebbero essere disabilitati nelle impostazioni UEFI o BIOS. Devi abilitarlo dalle impostazioni e poi puoi controllare ancora una volta se il tuo PC o laptop è compatibile o meno. Ecco come abilitare Secure Boot e TPM:

Spegni il laptop o il PC e riaccendilo.
Ci sarà una chiave o un pulsante speciale per accedere alle impostazioni del BIOS o UEFI. In genere, varia da produttore a produttore. Quindi, ad esempio, se hai un laptop Acer, puoi premere F2 all’avvio per accedere alle impostazioni UEFI o BIOS.
Una volta che sei nelle Impostazioni, vai a Sicurezza e Abilita modalità TPM.
Ora vai all’opzione Boot e quindi all’opzione Enable Secure Boot.
Una volta fatto, puoi selezionare “salva ed esci” e il PC si riavvierà automaticamente.
Puoi ancora una volta aprire l’applicazione PC Health Check per vedere se il tuo PC è aggiornabile a Windows 11 o meno.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.