Strumento di compatibilità di Windows 11

10 / 100

Usa lo strumento di compatibilità di Windows 11 (app PC Health Check) per vedere se il tuo PC attuale soddisfa i requisiti per eseguire Windows 11.

L’app Microsoft PC Health Check (strumento di compatibilità di Windows 11) ti consente di verificare se il tuo PC soddisfa tutti i requisiti necessari per eseguire il nuovo Windows 11. In tal caso, puoi ottenere un aggiornamento gratuito quando verrà lanciato.

Requisiti minimi di Windows 11:

Processore: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con 2 o più core su un processore compatibile a 64 bit o System on a Chip (SoC)

Memoria: 4 GB di RAM

Archiviazione: 64 GB o dispositivo di archiviazione più grande
Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0

Scheda grafica: grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
Display: >9″ con risoluzione HD (720p)

Connessione Internet: Account Microsoft e connettività Internet necessari per la configurazione per Windows 11 Home

Il nuovo Windows 11 è qui e sicuramente include una serie di funzionalità interessanti. L’ultimo sistema operativo di Microsoft ti offre nuove modifiche visive, compatibilità con Android, interessanti funzionalità relative ai giochi e altro ancora. La società ha anche rivelato che la stragrande maggioranza dei PC o laptop disponibili sul mercato sarà compatibile con Windows 11. Il marchio ha anche rilasciato un elenco di requisiti minimi e processori che supportano il sistema operativo più recente. Detto questo, se vuoi sapere se il tuo laptop o PC con Windows 10 è compatibile con Windows 11, c’è un modo semplice per farlo. In questo articolo, mostreremo una guida passo passo su come verificare la compatibilità di Windows 11 con il tuo laptop o PC.

Se il tuo laptop o PC sarà compatibile, vedrai un messaggio che dice “Questo PC può eseguire Windows 11“. Se non è compatibile, vedrai un messaggio di errore che dice “Questo PC non eseguirà Windows 11“.

Se il tuo PC o laptop mostra “Questo PC non può eseguire Windows 11”, non scoraggiarti.

L’app Microsoft PC Health Check potrebbe mostrare questo messaggio perché il laptop o PC Secure Boot e TPM potrebbero essere disabilitati nelle impostazioni UEFI o BIOS.

Devi abilitarlo dalle impostazioni e poi puoi controllare ancora una volta se il tuo PC o laptop è compatibile o meno.

Ecco come abilitare Secure Boot e TPM:

1 Spegni il laptop o il PC e riaccendilo.
2 Ci sarà una chiave o un pulsante speciale per accedere alle impostazioni del BIOS o UEFI. In genere, varia da produttore a produttore. Quindi, ad esempio, se hai un laptop Acer, puoi premere F2 all’avvio per accedere alle impostazioni UEFI o BIOS.
3 Una volta che sei nelle Impostazioni, vai a Sicurezza e Abilita modalità TPM.
4 Ora vai all’opzione Boot e quindi all’opzione Enable Secure Boot.
5 Una volta fatto, puoi selezionare “salva ed esci” e il PC si riavvierà automaticamente.
6 Puoi ancora una volta aprire l’applicazione PC Health Check per vedere se il tuo PC è aggiornabile a Windows 11 o meno.

Strumento di compatibilità di Windows 11


1
/ 100


Usa lo strumento di compatibilità di Windows 11 (app PC Health Check) per vedere se il tuo PC attuale soddisfa i requisiti per eseguire Windows 11.

L’app Microsoft PC Health Check (strumento di compatibilità di Windows 11) ti consente di verificare se il tuo PC soddisfa tutti i requisiti necessari per eseguire il nuovo Windows 11. In tal caso, puoi ottenere un aggiornamento gratuito quando verrà lanciato.

Requisiti minimi di Windows 11:

Processore: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con 2 o più core su un processore compatibile a 64 bit o System on a Chip (SoC)

Memoria: 4 GB di RAM

Archiviazione: 64 GB o dispositivo di archiviazione più grande
Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0

Scheda grafica: grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
Display: >9″ con risoluzione HD (720p)

Connessione Internet: Account Microsoft e connettività Internet necessari per la configurazione per Windows 11 Home

Il nuovo Windows 11 è qui e sicuramente include una serie di funzionalità interessanti. L’ultimo sistema operativo di Microsoft ti offre nuove modifiche visive, compatibilità con Android, interessanti funzionalità relative ai giochi e altro ancora. La società ha anche rivelato che la stragrande maggioranza dei PC o laptop disponibili sul mercato sarà compatibile con Windows 11. Il marchio ha anche rilasciato un elenco di requisiti minimi e processori che supportano il sistema operativo più recente. Detto questo, se vuoi sapere se il tuo laptop o PC con Windows 10 è compatibile con Windows 11, c’è un modo semplice per farlo. In questo articolo, mostreremo una guida passo passo su come verificare la compatibilità di Windows 11 con il tuo laptop o PC.

Se il tuo laptop o PC sarà compatibile, vedrai un messaggio che dice “Questo PC può eseguire Windows 11”. Se non è compatibile, vedrai un messaggio di errore che dice “Questo PC non eseguirà Windows 11”.

Se il tuo PC o laptop mostra “Questo PC non può eseguire Windows 11”, non scoraggiarti. L’app Microsoft PC Health Check potrebbe mostrare questo messaggio perché il laptop o PC Secure Boot e TPM potrebbero essere disabilitati nelle impostazioni UEFI o BIOS. Devi abilitarlo dalle impostazioni e poi puoi controllare ancora una volta se il tuo PC o laptop è compatibile o meno. Ecco come abilitare Secure Boot e TPM:

Spegni il laptop o il PC e riaccendilo.
Ci sarà una chiave o un pulsante speciale per accedere alle impostazioni del BIOS o UEFI. In genere, varia da produttore a produttore. Quindi, ad esempio, se hai un laptop Acer, puoi premere F2 all’avvio per accedere alle impostazioni UEFI o BIOS.
Una volta che sei nelle Impostazioni, vai a Sicurezza e Abilita modalità TPM.
Ora vai all’opzione Boot e quindi all’opzione Enable Secure Boot.
Una volta fatto, puoi selezionare “salva ed esci” e il PC si riavvierà automaticamente.
Puoi ancora una volta aprire l’applicazione PC Health Check per vedere se il tuo PC è aggiornabile a Windows 11 o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.