Rilasciato OpenMandriva Lx 4.3

20 / 100
()

Siamo lieti di annunciare l’ultima versione della distribuzione OpenMandriva, OMLx 4.3

OpenMandriva Lx è una distribuzione Linux unica e indipendente, discendente diretto di Mandriva Linux e la prima distribuzione Linux utilizza il compilatore LLVM. Questa versione continua a utilizzare l’intera toolchain LLVM che completa il lavoro iniziato nel 2015.
Ci auguriamo che troverai che questo desktop ottimizzato per il tempo di collegamento e le sue applicazioni di supporto siano luminose e reattive nell’uso. Puoi scoprire di più sull’ottimizzazione del tempo di collegamento qui: https://llvm.org/docs/LinkTimeOptimization.html

La distribuzione del sistema operativo OpenMandriva Lx 4.3 è GRATUITA e fornisce all’utente tutte le funzionalità del software che è disponibile su un sistema proprietario e poi alcune. Tutto questo è supportato dall’eccellente KDE Plasma Desktop, un’interfaccia utente desktop che fornisce un accesso completo a tutti gli strumenti software installati. Il desktop Plasma offre funzionalità avanzate come desktop basati su più attività e una raccolta di widget desktop che supportano un’ampia gamma di raccolta e visualizzazione di informazioni.

Forniamo un’utilità OpenMandriva Desktop Presets (om-feeling-like) che offre un modo rapido per personalizzare l’aspetto del desktop OpenMandriva Plasma in modo che appaia e si senta simile ad altri sistemi a cui potresti essere abituato. Ci auguriamo che questo aiuterà coloro che non conoscono OpenMandriva a sentirsi a casa con il nostro desktop.

Forniamo anche un’utilità “OM-Welcome” migliorata che guida l’utente nella configurazione iniziale e suggerisce alcune utili applicazioni aggiuntive che potresti voler installare oltre a quelle distribuite dall’iso.

Una terza utility Software Repository Selector (om-repo-picker), per abilitare repository aggiuntivi con migliaia di pacchetti di software libero aggiuntivi, aggiornati e notevolmente migliorati.

Porte: per questa versione è ora disponibile una porta ARM completa a 64 bit che consente di creare PC sostitutivi a basso consumo energetico per meno di $ 150, oltre a fornire server più efficienti dal punto di vista energetico nel data center.


Le immagini installabili per PinebookPro, Raspberry Pi 4B e 3B+, Rock Pi 4A, 4B e 4C, Synquacer, Cubox Pulse e dispositivi generici compatibili UEFI, come la maggior parte delle schede server aarch64, sono attualmente in fase di test e verranno rilasciate a breve. Questa porta ci consente ora di indirizzare gli smartphone e un’immagine è ora disponibile per il PinePhone (ma non dovrebbe ancora essere considerata di qualità finale).

Questa versione include le applicazioni KDE più recenti (vedi sotto per i dettagli tecnici) .

In questa versione sono inclusi:
LibreOffice suite 7.3.0.3, Krita 5.0.2, Digikam 7.5, SMPlayer 21.10.0, VLC 3.0.16, Falkon browser 3.2, SimpleScreenRecorder 0.4.3;

PipeWire è diventato il nostro server audio predefinito nell’attuale versione del sistema, sostituendo così PulseAudio. Tuttavia, PulseAudio è ancora nel nostro repository e puoi tornarci in qualsiasi momento.

Un port per RISC-V – un’architettura di processore Open Source – è in lavorazione, ma non è ancora incluso nella versione 4.3.

Per i più esperti tecnicamente, potresti trovare interessante che questa versione includa anche:
kernel 5.16.7, KDE Frameworks 5.90, Plasma Desktop 5.23.5, Applications 21.12.2, Qt 5.15.3, LLVM/Clang 13.0.0, systemd 249, Java 17 (e 18 beta, 19 dev), Calamares 3.2.39, binutils 2.37, GCC 11.2.

Disponibile anche nei repository:
ambienti desktop alternativi come LXQt 1.0, Xfce 4.16, Gnome 41, MATE 1.26, Lumina 1.6.2, IceWM 2.9.5 o i3-wm 4.20. Abbiamo anche aggiunto due nuove e interessanti shell basate su Qt come CuteFish 0.7 e Maui-shell.
Inoltre, il repository include pacchetti come Firefox 96.0.3, Thunderbird 91.5.1 Chromium browser stable 97 (e beta 98, dev 99), Virtualbox 6.1.32, OBS Studio 27.1.3, GIMP 2.10.30, Calligra Suite 3.2. 1, FFMPEG 5.0;
Zypper come gestore di pacchetti alternativo, PHP 8.1.2, numerosi giochi, strumenti, strumenti di sviluppo, software educativo e altro ancora.

Ultimo ma non meno importante, OpenMandriva fornisce un kernel compilato clang. Gli utenti possono installare la stessa versione di kernel-release-desktop e kernel-release-desktop-clang per il confronto. In OM Welcome troverai anche una comoda scorciatoia per l’installazione.

Nonostante molte tribolazioni lungo la strada, abbiamo raggiunto la pietra miliare MOGA di OMLx 4.3.
(MOGA: Rendere di nuovo eccezionale OpenMandriva!)

La maggior parte dei bug segnalati per le versioni di prova sono stati corretti.
Ringraziamo calorosamente i nostri sviluppatori, tester e bug reporter, tutti i nostri team di supporto e tutte le persone in generale che stanno lavorando così duramente per realizzare questa distribuzione tecnicamente avanzata e ben realizzata.
Vorremmo anche ringraziare Ampere Computing per averci fornito macchine di build aarch64 veloci e HostTech Svizzera per averci fornito connettività, accelerando i nostri sforzi per il porting su questa architettura.

Come per qualsiasi nuova versione stabile, consigliamo vivamente di eseguire il backup dei dati e di eseguire una nuova installazione del nuovo sistema operativo, per evitare qualsiasi conflitto con le impostazioni di configurazione esistenti.

Nota:
per la versione stabile, “Aggiorna canale” è impostato su Rock per impostazione predefinita.
OpenMandriva Lx ha un ramo Rolling disponibile, pur mantenendo Rock.
Gli utenti possono passare da Rock a Rolling tramite l’applicazione Software Repository Selector.

A presto per le grandi novità sul ramo Rolling!

Puoi leggere ulteriori informazioni sul piano di rilascio e sui repository di OpenMandriva, visitare: https://wiki.openmandriva.org/en/policies/release-plan-and-repositories .

Usiamo Mirrorbits come reindirizzatore di mirror predefinito. Puoi vedere:
—  Statistiche mirror
—  Specchi più vicini alla tua posizione
Puoi anche avere una visione del nostro stato mirror sulla nostra istanza MirMon .

Esortiamo tutti gli utenti di OpenMandriva a testare il nostro sistema e segnalare qualsiasi problema che potresti trovare nel nostro forum o nel sistema di rilevamento dei problemi di distribuzione di GitHub OM .

Puoi metterti in contatto in tempo reale con i nostri sviluppatori sul canale IRC #openmandriva-cooker su Libera Chat e #openmandriva-cooker:matrix.org in matrix.

Si prega di leggere di più sulle nuove funzionalità in Novità di OpenMandriva Lx 4.3 .

Come sempre, si prega di leggere le Note di rilascio e gli Errata .

Informazioni dettagliate su questa versione sono disponibili nelle Note sulla versione di OpenMandriva Lx 4.3

Scarica OpenMandriva Lx 4.3

Le versioni disponibili sono
. OpenMandrivaLx.4.3-plasma.x86_64.iso
. OpenMandrivaLx.4.3-plasma.znver1.iso
. le immagini di aarch64 verranno aggiunte a breve.

— A SourceForge

— Torrent (tramite archive.org )

Le nostre fonti possono essere trovate su Github:
La nostra org principale: OpenMandrivaSoftware
La nostra organizzazione di packaging: OpenMandrivaAssociation

Aggiornamento da OpenMandriva Lx 4.2

L’ aggiornamento di un sistema Rock/OM Lx 4.2 esistente è descritto in dettaglio qui: Aggiornamento del sistema OMLx 4.2 a OMLx 4.3

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?